Rampini

Federico Rampini - Rete padrona (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at July 3, 2017
Federico Rampini - Rete padrona (Repost)

Federico Rampini - Rete padrona
Italian | 2014 | 278 pages | ASIN: B017MGCG2O | EPUB | 0,3 MB

Federico Rampini, "Banche: possiamo ancora fidarci?"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at April 7, 2017
Federico Rampini, "Banche: possiamo ancora fidarci?"

Federico Rampini, "Banche: possiamo ancora fidarci?"
Mondadori | 2017 | ISBN: 8804661402 | Italian | EPUB/AZW3/MOBI | 140 pages | 0.4/0.4/0.4 MB

Il 2015 verrà ricordato per uno shock a cui gli italiani non erano abituati né preparati. Sono fallite delle banche. Piccole, ma non trascurabili. La protezione del risparmio è stata messa in dubbio. Un brivido di paura si è diffuso perfino tra i clienti di altre banche più grosse e più solide, perché nel frattempo entravano in vigore nuove regole, imposte dall'Europa, che comportano maggiori rischi per i risparmiatori. Sono così venute alla luce storie tragiche: cittadini ingannati, titoli insicuri venduti agli sportelli bancari, obbligazioni travolte nei crac. …
Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite - Federico Rampini

Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite - Federico Rampini
Italian | 2016 | 197 Pages | ISBN: 8804672412 | EPUB | 262.3 KB

Il mondo sembra impazzito. Stagnazione economica. Guerre civili e conflitti religiosi. Terrorismo. E, insieme, l'impotenza dell'Occidente a governare questi shock, o anche soltanto a proteggersi. Senza una guida le opinioni pubbliche occidentali cercano rifugio in soluzioni estreme. Globalizzazione e immigrazione sono i due fenomeni sotto accusa. Il tradimento delle élite è avvenuto quando abbiamo creduto al mantra della globalizzazione, quando il pensiero politically correct ha recitato la sua devozione a tutto ciò che è sovranazionale, a tutto ciò che unisce al di là dei confini, dal libero scambio alla finanza globale…
Federico Rampini, "La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa"

Federico Rampini, "La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa"
Laterza | 2014 | ISBN: 885811163X | Italian | EPUB | 139 pages | 5.7 MB

L’errore tragico dell’austerity sarà un fattore determinante nel bruciare un’intera generazione di giovani europei. È una responsabilità enorme, di cui bisognerà chieder conto a chi queste scelte ha fatto, o non ha saputo contrastare.In quale mondo abitiamo? Un mondo dove gli europei stanno nella metà sbagliata. …
Occidente estremo: Il nostro futuro tra ascesa dell'impero cinese e declino della potenza americana - Federico Rampini

Occidente estremo: Il nostro futuro tra ascesa dell'impero cinese e declino della potenza americana - Federico Rampini
Italian | 2010 | 289 Pages | ASIN: B005SZ53U4 | EPUB | 299.29 KB

«Fu nel 2009 che lasciai Pechino per New York. Per me era un ritorno negli Stati Uniti. Avevo già vissuto sull'altra costa, a San Francisco, fino al 2004. In mezzo, quei cinque anni in Cina sono stati lunghi quasi quanto un secolo. Non per me: per i rapporti di forza tra Asia e Occidente. Lasciai la California quando ancora la Cina era un'allieva, impegnata a emulare il maestro americano. Ho ritrovato un'America stremata dalla più grave crisi economica dopo la Grande Depressione. Una crisi che la Cina ha evitato, in modo magistrale, usando le leve del suo capitalismo di Stato…

Federico Rampini - L'età del caos. Viaggio nel grande disordine mondiale  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at March 15, 2016
Federico Rampini - L'età del caos. Viaggio nel grande disordine mondiale

Federico Rampini - L'età del caos. Viaggio nel grande disordine mondiale
Italian | Mondadori | 2015 | EPUB | Pages 198 | ASIN: B0152BVAGE | 0.44 Mb

Federico Rampini - Voi avete gli orologi, noi abbiamo il tempo (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Nov. 27, 2015
Federico Rampini - Voi avete gli orologi, noi abbiamo il tempo (Repost)

Federico Rampini - Voi avete gli orologi, noi abbiamo il tempo
Italian | MONDADORI | 2012 | EPUB | Pages 169 | ASIN: B00A7285LM | 4.33 Mb

Federico Rampini - Rete padrona (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Oct. 16, 2015
Federico Rampini - Rete padrona (repost)

Federico Rampini - Rete padrona
Feltrinelli | 2015 | ASIN: B00LVYIO8E | 279 pages | EPUB | 3 MB

Possiamo comprare qualunque cosa con un semplice clic, ma ignoriamo i veri costi (sociali e non solo) del nostro shopping online. Possiamo comunicare con tutti in ogni momento, ma ci siamo dimenticati cosa vuol dire concentrarsi, ascoltare noi stessi. Abbiamo accesso a un’incredibile quantità di informazioni sul mondo, ma non ci accorgiamo che il mondo ha accesso a una quantità incredibile di informazioni su di noi. Siamo sicuri che la rivoluzione digitale ci abbia reso più liberi? O abbiamo nuovi padroni, e non ce ne siamo neanche accorti?
Federico Rampini - La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa

Federico Rampini - La trappola dell'austerity. Perché l'ideologia del rigore blocca la ripresa
Italian | Laterza | 2014 | PDF/EPUB | Pages 104 | ISBN: 885811163X | 8.44 Mb

L'Ombra Di Mao di Federico Rampini  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at May 19, 2014
L'Ombra Di Mao di Federico Rampini

L'Ombra Di Mao di Federico Rampini
Mondadori | 2006 | ISBN: 8804560487 | 291 pages | EPUB | 3 MB

Mao Tse Tung è un leader che ha lasciato un'impronta indelebile sulla storia del secolo. La sua rivoluzione ha cambiato la Cina, ha contribuito a trasformare radicalmente le condizioni di vita di centinaia di milioni di persone: il popolo più numeroso del pianeta. Ma allo stesso tempo, sotto Mao e per colpa sua il popolo cinese ha subito tragedie e sofferenze atroci. Oggi il bilancio degli storici è pressoché unanime nel considerarlo responsabile di un numero immane di vittime, probabilmente fino a 70 milioni di morti. Ma nonostante questo dato, nella Cina contemporanea il mito del Grande Timoniere resiste, soprattutto nella forma di colui che ha scacciato l'invasore giapponese e ha fondato una repubblica popolare unita e stabile.