Anna Maria Nives Concolino, Marina Giannini Villa Mussolini. Una Finestra su Riccione

Una Finestra su Facebook  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at June 17, 2018
Una Finestra su Facebook

Una Finestra su Facebook by Elena Maria Fossati
Italian | 2015 | ISBN: n/a | 27 pages | PDF | 0.4 MB

Anna-Maria Zimmermann - Sorgenfrei (2018)  Music

Posted by Domestos at June 24, 2018
Anna-Maria Zimmermann - Sorgenfrei (2018)

Anna-Maria Zimmermann - Sorgenfrei (2018)
EAC Rip | FLAC (image+.cue, log) ~ 368.31 Mb | 48:01 | Cover
Schlager | Country: Germany | Label: Universal Music - 0 602567515180

Anna-Maria Zimmermann (14. Dezember 1988 in Gütersloh; bürgerlich Anna-Maria Tegeler) ist eine deutsche Schlagersängerin. Sie wurde Ende 2005 als Kandidatin in der dritten Staffel von Deutschland sucht den Superstar bekannt, wo sie Anfang 2006 den sechsten Platz erreichte. Im Jahr darauf startete sie eine Solokarriere.
Janine Brown, Evelyn Lory and Anna-Maria Pirker - Playboy Germany December 2009 Coverstars

Playboy Germany December 2009 Coverstars
12 jpg | 1875*2500 | 12.15 MB
Various models

Una finestra sull’anima  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at May 21, 2018
Una finestra sull’anima

Una finestra sull’anima by Pasquale Quaglia
Italian | 2013 | ISBN: n/a | 67 pages | PDF | 0.2 MB

Anna Maria Lorusso - Postverità. Fra reality tv, social media e storytelling  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at May 19, 2018
Anna Maria Lorusso - Postverità. Fra reality tv, social media e storytelling

Anna Maria Lorusso - Postverità. Fra reality tv, social media e storytelling
Italian | 2018 | 140 pages | ISBN: 8858131908 | EPUB | 0,4 MB

Che cosa si intende con il termine 'postverità'? C'è chi lo utilizza per indicare una modalità di comunicare in cui i fatti oggettivi sono meno rilevanti rispetto alle emozioni e alle convinzioni. Altri lo usano per indicare informazioni volutamente e coscientemente false. Quel che è certo è che parlare di postverità coglie un cambiamento importante propiziato dai media almeno dagli anni '90. Ormai da molto tempo, infatti, i reality show, i talent, la real tv hanno reso più debole l'idea di realtà e, conseguentemente, di verità. Realtà e finzione si sono intrecciate e spesso confuse, in una logica culturale che premia le emozioni e le identificazioni, non la messa alla prova e le competenze.

Luca Doninelli - Una gratitudine senza debiti. Giovanni Testori, un maestro  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 21, 2018
Luca Doninelli - Una gratitudine senza debiti. Giovanni Testori, un maestro

Luca Doninelli - Una gratitudine senza debiti. Giovanni Testori, un maestro
Italian | 2018 | 124 pages | ISBN: 8893445042 | EPUB | 1,3 MB

"Quella che leggerete è una storia piccola, quasi invisibile. È la storia della mia amicizia con il mio maestro, Giovanni Testori (1923-1993). Se la propongo ai lettori è per due ragioni: la prima è perché essa apre una finestra su uno dei rapporti fondamentali che legano le persone tra loro, il rapporto maestro-discepolo. La seconda è perché Giovanni Testori si è situato in controtendenza rispetto alla grande maggioranza degli intellettuali del suo tempo, che rifuggivano l'idea di far da maestri a qualcuno. Giovanni Testori mi ha insegnato a difendere, magari in un modo che può apparire talvolta irritante e scandaloso, la dignità di ogni singolo essere umano, sia pure il più turpe e indifendibile. Mi ha insegnato che un uomo comincia a essere "qualcuno" solo se ha avuto il coraggio di sperimentare e affrontare il niente che è. Infine, mi ha insegnato a fare tutto ciò non a modo suo, ma a modo mio." (Luca Doninelli)

Anna-Maria Zimmermann - Bauchgefühl (2015)  Music

Posted by Fizzpop at April 4, 2018
Anna-Maria Zimmermann - Bauchgefühl (2015)

Anna-Maria Zimmermann - Bauchgefühl (2015)
WEB FLAC (Tracks) 432 MB | Cover | 53:05 | MP3 CBR 320 kbps | 122 MB
Schlager, Pop | Label: Telamo

Bauchgefühl ist nicht ohne Grund der Titel des neuen Albums von Anna-Maria Zimmermann. Denn diese Entscheidungen aus der Emotion heraus, sind oft die Richtigen, wenn es um wichtige Lebensentscheidungen geht. Anna-Maria Zimmermann ist bekanntlich eine charaktervolle Frau, die selbst heftigste Schicksalsschläge nicht aus der Bahn werfen konnten. Diese Willensstärke, ihre Talente und ihre Intuition haben sie daher immer gradlinig ihren Erfolgsweg gehen lassen.

Anna Maria Mori - Nata in Istria  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 13, 2018
Anna Maria Mori - Nata in Istria

Anna Maria Mori - Nata in Istria
Italian | 2013 | 289 pages | ISBN: 8817064068 | EPUB | 0,7 MB

L'Istria è stata per mezzo secolo un grande buco nero nella coscienza italiana: una terra dimenticata, rimossa, così come è stata di fatto occultata la presenza dei trecentomila profughi istriani che, dopo la guerra, ha scelto l'esilio. In questo libro Anna Maria Mori, che ha lasciato l'Istria con la famiglia quando era ancora bambina, prova a spiegare cosa significa essere istriani. Il suo libro non è un'inchiesta oggettiva o il rendiconto di un'esperienza di vita: è piuttosto un collage di storie, persone, percorsi, riflessioni su una terra di confine (italiana, veneta, asburgica, slava), una terra di contadini e di pescatori e di marinai, di poesie, leggende, tradizioni, miti e riti, di sapori e odori mediterranei e mitteleuropei.

DIARIO DA UNA FINESTRA SUL MARE  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at Feb. 13, 2018
DIARIO DA UNA FINESTRA SUL MARE

DIARIO DA UNA FINESTRA SUL MARE by Filomena Drago
Italian | 2017 | ISBN: 9788892330290 | 143 pages | ePub / PDF | 0.2 MB

Anna Maria Mori, Nelida Milani - Bora. Istria, il vento dell'esilio  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Feb. 8, 2018
Anna Maria Mori, Nelida Milani - Bora. Istria, il vento dell'esilio

Anna Maria Mori, Nelida Milani - Bora. Istria, il vento dell'esilio
Italian | 2018 | 255 pages | ISBN: 8831728490 | EPUB | 0,8 MB

Cos’è stato davvero l’esodo istriano del secondo dopoguerra? Come ha cambiato la fisionomia e le sorti di un territorio? E come ha stravolto le vite dei molti esuli e di quei pochi che scelsero di rimanere?
Nemmeno il tempo è stato capace di cancellare il trauma subito, che via via è riemerso dalle pieghe della storia per andare incontro a una dolorosa rielaborazione. Anna Maria Mori, che con la famiglia lasciò la nativa Pola per l’Italia, ha sentito il bisogno di ripercorrere quelle vicende attraverso il confronto epistolare con Nelida Milani, che a suo tempo scelse invece di restare, rinunciando alla lingua, a molti affetti, alle consuetudini di un mondo che, con ferocia, veniva snaturato. Il dialogo che anima queste pagine restituisce intatta, a distanza di settant’anni, la condizione di estrema fragilità e spaesamento, il dolore di un popolo diviso, il sofferente vissuto di entrambe le parti: l’umanità dei «rimasti» e quella degli «andati». Gli aneddoti si confondono con la cronaca, le riflessioni si intrecciano alla memoria, in un viaggio dentro e fuori di sé, nei ricordi da confrontare con altri ricordi, e nei chilometri sulla costa o all’interno dell’Istria.